Tristano

TRISTANO ha circa 3 anni ed è un cane altissimo, arrivato che pesava 49 kg oggi a distanza di otto giorni 15/09 pesa 55 kg, Tristano è un cane che in piena forma raggiunge tranquillamente i 90 kg il che vuol dire che è la metà del peso ottimale.

E’ un cane diffidente, sappiamo con certezza che oltre a vivere recluso in un fatiscente box sporco veniva anche maltrattato con scope e calci.

Tristano non è un cane cattivo, gli bastano 10 minuti per comprendere se si può avvicinare e fidare, è un cane che ha difficoltà a camminare per lunghi tragitti poiché non ha muscolatura problema di tutti i cani vissuti in box fin dalla tenera età.

Abbiamo effettuato visita medica completa, emocromo, snap test, è risultato anemico e malnutrito e attendiamo l’esito della titolazione leishmaniosi.

Non è testato con altri cani e verrà valutata ogni situazione singolarmente, inutile dire che non ha mai visto un gatto o un coniglio è quindi sconsigliato metterlo in contatto con questi animali che sicuramente riconoscerebbe come prede da mangiare.

Lo abbiamo lavato e disinfettato, i nodi che partivano dallo scroto non gli consentivano di urinare normalmente dal dolore che gli causavano.

La coda è stata rasata in quanto impossibile salvargli il pelo che era un nodo di pelo e feci che partiva dall’attaccatura e arrivava all’estremità finale della coda.

Viene affidato con obbligo di castrazione entro 90 gg, no box non catene si a cane di famiglia.

Si trova in pensione al parco rifugio la cuccia e il nido ove abbiamo sede operativa, non presentatevi senza preavviso poiché non abbiamo autorizzato a far uscire i cani e li vedreste solo attraverso la rete.

Viene ceduto con vaccini fatti, analisi fatte, sverminato, e profumato.

Chi è interessato a candidarsi per la sua adozione ci può inviare presentazione QUI

 

tristano

 

3 Comments
  • Paolo Lambertucci
    Posted at 20:41h, 19 ottobre

    Vorrei sapere perché imponete l ‘obbligo di castrazione

  • Sonia Infranti
    Posted at 10:18h, 31 ottobre

    Certo Paolo TUTTI i cani in adozione se non sono sterilizzati al momento dell’adozione devono esserlo entro un tempo ben definito che decidiamo con il nostro veterinario secondo lo stato di salute del cane che non è mai superiore a 6 mesi, in nessun caso effettuiamo il passaggio di proprietà senza prove certe di avvenuta sterilizzazione

  • Sonia Infranti
    Posted at 10:19h, 31 ottobre

    La motivazione in realtà la chiediamo siamo noi a chiederla a voi intenzionati ad adottare

Post A Comment