San Bernardo in adozione

Se sei interessato ad adottare un San Bernardo tra quelli che recuperiamo ti preghiamo di compilare questo modulo

MODULO ON LINE

la compilazione è OBBLIGATORIA per tutti gli interessati

Come avviene l’adozione?

Una volta valutato il modulo conoscitivo, ti invieremo una mail o ti contatteremo al numero indicato sul modulo per comunicarti la visita di un volontario che effettuerà il “preaffido”. Se non abbiamo nostri volontari sul territorio ci appoggeremo a Enpa o Oipa che provvederanno a mandare un loro volontario.

Quando il volontario ci darà il suo benestare ti inviteremo a recarti da noi in struttura per conoscere il cane in questione o farti conoscere i cani in adozione, è molto importante portare il tuo cane per verificarne la compatibilità.

Ci troviamo a Castelfranco Emilia, in una pensione privata, che apre SOLO su appuntamento, quindi occorre concordare con noi le visite.

Durante questa visita, concorderemo l’affido temporaneo e potrai portare a casa il cane per un periodo di prova.

Passato il periodo di prova se non emergeranno problemi e verranno rispettati i termini provvederemo ad effettuare il passaggio di proprietà.

Rammendiamo che chi opera nell’Associazione lo fa a scopo di volontariato pertanto si chiede di avere rispetto per la vita dei volontari che hanno un loro lavoro e una loro famiglia non tempestandoli di chiamate e messaggi.

Chiediamo soldi? Assolutamente no, ma vi facciamo presente che le uniche risorse per salvare queste vite provengono dai nostri stipendi e dalla vendita di gadget che spesso realizziamo a mano nei ritagli di tempo (pochi) pertanto una donazione volontaria è sempre gradita.