Flora

Agosto 2014

 

Ciao io sono Flora,

Mi hanno acquistata in un allevamento, hanno fatto parecchi km per portarmi a casa.

Il mio papà non per colpa sua era una persona molto malata, aveva gravi problemi di turbe psichiche e io purtroppo ne ho subito le conseguenze.

Io vivevo chiusa nel bagno di una appartamento in una grande città, facevo tutto li, i bisogni nella vasca da bagno, mangiavo come un cagnolino piccolo piccolo, tant’è che ero pelle ed ossa, dormivo li, giocavo li e li ero vittima di abusi sessuali.

Il mio mondo era un bagno.

Per fortuna il mio vero papà è stato aiutato e ricoverato per curarsi, io sono stata portata via, lontana, ho cambiato identità.

Isa e Marzia contattano Sonia Passione San bernardo era il periodo delle ferie, difficile vi direte trovare una casa ad un cane come me con una storia così difficile alle spalle… No Facile, non c’è stato bisogno di raccontare la mia storia, le famiglie per me che avevano visto le foto del mio musetto triste erano tante, Sonia e le volontarie hanno pensato che per me l’ideale fosse andare ancora più lontana, da una famiglia che aveva già un San Bernardo che poteva aiutarmi e proteggermi lui oggi è mio fratello e si chiama Zeus.

Quella che oggi è la mia mamma fremeva, ogni giorno era sempre più lungo aspettando la chiamate del si definitivo, la chiamata è arrivata e Marzia mi ha portato da lei in Val D’Aosta, è stato subito amore con la mia nuova famiglia, c’è mamma Maria Pia che mi ama alla follia, papà Livio con cui passeggio nei boschi, Arianna la mia padroncina Ufficiale che mi strapazza di coccole, la piccola polpetta che odio tanto ma con cui convivo, ci sono le carpette e le pecore che mi sono divertita a separare mandando in panico il pastore! Ci sono le mucche che io non avevo mai visto a cui abbaio fino a sfinimento..

Le molestie sono solo un brutto ricordo offuscato dal tempo, ora vivo una meravigliosa vita, ho pensato a quel proverbio che dice “per imbellire bisogna soffrire” nel mio caso dire “per gioire bisogna soffrire”.

La mia storia è ancora tutta da scrivere le immagini vi parlano di me..

 

10649559_604389043004641_1417425327952684915_n

No Comments

Post A Comment